Comune di Tonezza del Cimone

ULTERIORI INTERVENTI DI PROTEZIONE CIVILE IN CONSEGUENZA DEGLI EVENTI METEREOLOGICI DI NOVEMBRE 2019

Pubblicata il 07/07/2020

Il Commissario delegato della Protezione Civile Luca Zaia, con Ordinanza n. 674/2020 per ciascun Comune deve identificare le ulteriori misure di sostegno del tessuto economico e sociale colpite dagli eventi metereologici eccezionali che hanno copito il territorio Veneto e per i quali con D.C.M. del 02/12/2019 è stato dichiarato lo "stato di emergenza" nel mese di novembre 2019. Deve inoltre valutare la stima delle risorse necessarie per il superamento dell’emergenza e per la riduzione del rischio residuo secondo i seguenti massimali: 

1. per attivare le prime misure economiche di immediato sostegno al tessuto sociale nei confronti dei nuclei familiari la cui abitazione principale, abituale e continuativa risulti compromessa, a causa degli eventi in rassegna, nella sua integrità funzionale, nel limite massimo di euro 5.000,00; 

2. per l’immediata ripresa delle attività economiche e produttive sulla base di apposita relazione tecnica contenente la descrizione delle spese a tal fine necessarie, nel limite massimo di euro 20.000,00 quale limite massimo di contributo assegnabile ad una singola attività economica e produttiva.

A tal proposito, i privati cittadini nonché i titolari di attività economiche dovranno compilare i rispettivi moduli in allegato alla presente e dovranno essere presentati presso lo sportello dell'Ufficio Segreteria del Comune di Tonezza del Cimone dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 12:00, opportunamente compilati e sottoscritti entro e non oltre il 29/07/2020 alle ore 12:00.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Modulo_B_privati.pdf 359.37 KB
Allegato Modulo_C_imprese.pdf 347.25 KB